Politica

L'Amministrazione del Comune di Rovereto, in piena coerenza con la propria politica e gli indirizzi generali di governo, vuole stabilire e sviluppare un nuovo patto per l'ambiente e il territorio, ponendo le basi per lo sviluppo sostenibile della città.

Il territorio rappresenta un bene comune da preservare e valorizzare, attraverso una pianificazione urbanistica armonica, sostenibile ed equa. La corretta gestione dell'ambiente è un fattore chiave per la crescita di tutta la comunità, soprattutto se inserita in un quadro di politiche in grado di coniugare progresso e tecnologia nel rispetto dell'ambiente.

La decisione di aderire al Regolamento comunitario EMAS rientra in questo disegno strategico ed implica, tra l'altro, l'impegno a governare il territorio ed a gestire i servizi pubblici nel pieno rispetto della legislazione ambientale, a minimizzare gli impatti ambientali prodotti, a migliorare le prassi di gestione ambientale.

Il Sistema di Gestione Ambientale, istituito e mantenuto in conformità ai requisiti del Regolamento comunitario EMAS, individua e sostiene le azioni di miglioramento necessarie al perseguimento degli obiettivi ambientali, stabiliti nei programmi dell'Amministrazione, con particolare riferimento alle seguenti tematiche:

  • pianificazione urbanistica integrata, volta a garantire la compatibilità delle scelte con le esigenze e richieste sociali, economiche e ambientali delle parti interessate;
     
  • vivibilità urbana e qualità ambientale, per una nuova socialità e la riconquista degli spazi d'incontro nei centri storici della città e nei parchi pubblici;
     
  • mobilità urbana, da organizzare in considerazione delle varie modalità di spostamento (piedi, biciclette, autobus, motocicli, autovetture private), poste in gerarchia rispetto alla fragilità del vettore, l'economicità del servizio ed il grado di emissioni nocive, favorendo l'interconnessione e l'interscambio tra le diverse modalità di trasporto;
     
  • risparmio di energia, coinvolgendo attivamente i cittadini in un percorso di sostenibilità energetica ed ambientale che mira a ridurre le emissioni di gas serra del territorio attraverso il miglioramento dell'efficienza energetica degli edifici, lo sviluppo di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili e la promozione dell'uso razionale dell'energia;
     
  • efficienza delle reti idriche e fognarie, in ordine alla prevenzione delle perdite, al contenimento del consumo della risorsa acqua, alla tutela del suolo e delle acque superficiali;
     
  • gestione dei rifiuti, in termini di prevenzione della produzione e continuo miglioramento del sistema di differenziazione e raccolta.

La partecipazione dei cittadini, degli operatori economici e turistici, delle istituzioni scolastiche, delle associazioni e di tutte le parti interessate sarà promossa attraverso la pubblicazione periodica della Dichiarazione Ambientale, nonché mediante iniziative di coinvolgimento, informazione e sensibilizzazione sull'adozione di pratiche e comportamenti virtuosi mirati a garantire la massima tutela dell'ambiente.

 

 
Scroll to Top